La Bachata Sensual: il “ballo del corteggiamento” che spopola nel mondo

Jasmina e Antonio Berardi

Fondata sul gioco di coppia come molte altre danze caraibiche, è una combinazione tra danza e teatro, in continua evoluzione

Se la Bachata sta vivendo un momento di straordinario successo non solo in Sud America ma in tutto il mondo, da alcuni anni i riflettori si sono accesi su una danza che si origina da questo ballo dominicano. Si tratta della Bachata Sensual che, intersecandosi con altre danze sudamericane, si è andata arricchendo progressivamente di figure, che nella versione tradizionale non erano numerose.

È stato alla fine degli anni Novanta che il ballerino spagnolo Cádiz da Korke Escalona ha interpretato le graduali trasformazioni della Bachata dando vita a un nuovo ballo: una combinazione tra danza e teatro, che conserva la coinvolgente dolcezza della Bachata tradizionale ma in cui la musica viene interpretata attraverso sequenze e pause scenografiche. Se è l’uomo a condurre la maggior parte delle mosse, la donna ha comunque molta libertà di movimento. In una perfetta fusione tra i due corpi, già presente nella Bachata tradizionale, prendono corpo immagini che esaltano la femminilità della ballerina.

Ma l’evoluzione di questo ballo non si è fermata: le sue coreografie si stanno sviluppando ulteriormente attraverso l’introduzione di mosse acrobatiche e atletiche.

Sviluppatasi soprattutto nelle città di Cadice, Siviglia e Malaga, la Bachata Sensual ha conquistato oggi gran parte dell’Europa, anche in seguito alla realizzazione di nuovi brani musicali dalle sonorità pop ma soprattutto grazie alla maestria di artisti di fama internazionale quali Daniel & Desirée, Riccardo Ciminari e Silvia Fontana, e i Fratelli Berardi.

In merito a questo ballo abbiamo avuto il piacere di intervistare Antonio Berardi, che in coppia con la sorella Jasmina sta conquistando le scene della danza caraibica italiana e mondiale.

Lei balla con sua sorella Jasmina da vari anni e siete una coppia presente nei migliori congressi internazionali. Di quali discipline siete campioni del mondo?

Siamo pluricampioni del mondo di Salsa, Bachata e Merengue. Si tratta di tre balli caraibici ben differenti tra loro ma che hanno alcuni aspetti in comune, tra cui il “sabor”, ovvero l’emozione e il coinvolgimento che queste danze sono in grado di trasmettere.

Secondo Lei, in cosa si caratterizza la bachata sensual?

La bachata sensual ha una differenza da quella tradizionale innanzitutto a livello musicale: si è diffusa a livello mondiale in un tempo relativamente breve grazie anche al fatto che le musiche popolari di questo ballo sono state remixate da grandi deejay di fama internazionale che, incorporandovi influenze di altri generi anche giovanili, hanno avvicinato a questo ballo anche le persone che finora non si erano cimentate con le danze caraibiche.

Perché questa disciplina si definisce “sensual”?

La Bachata sensual è un corteggiamento a passo di danza, in cui la sensualità domina la scena. Il movimento della donna e il suo continuo ondeggiare accentuano le linee del suo corpo in modo estremamente sinuoso.