Carlos Espinosa & Sara stage a Extreme Latin Congress 2020

159

In occasione dell’Extreme Latin Congress 2020 nuovo stage di Carlos Espinosa con Sara. Sulle note di “Seis Nueve“, recente successo di bachata urban realizzato da Alejandra Feliz feat Jay Ramirez, è stato realizzato un video a fine lezione.

Pubblicato lo scorso 5 gennaio è un ottimo compendio di tecnica bachata fusion per tutti gli amanti di questo stile con un Espinosa tornato ai livelli migliori. Il Festival si è svolto al Tower Genoa Airport, primo “Airport hotel” in Italia dal 3 al 5 gennaio.

Andiamo a vedere assieme qualche passaggio del clip realizzato. Il primo al 24” è adatto un pò a tutti i livelli. Si tratta di un gesto coreografico sul lancio della mano sinistra donna e mano in distensione. In sincronia si guarda un punto fisso, magari anche indicandolo. Quindi si può decidere di ritornare in base con una piccola onda.

Gli stop intorno al 45” possono essere anche abbelliti con la gestualità donna che effettua con le braccia una sorta di “elicottero”. Chiaramente sguardo a chi è presente in pista e alla distanza dal compagno di ballo.

carlos espinosa sara extreme latin congress 2020

Altro passaggio molto visto ma che si può combinare anche in questo modo molto gradevole da vedere arriva allo stop del 1’14” quando dopo aver aperto le braccia donna si accompagna alla risalita le mani sui fianchi fino ad arrivare all’altezza della testa. Si conduce a un movimento di rotazione testa con le proprie mani su quelle dalla donna (molto più naturale rispetto a quello un tantino più “aggressivo” che si vede quando lo si fa diretto).

Passaggio molto rapido per i più esperti al 1’38”, proviamo rallentando l’esecuzione del video a farlo nostro. Mani parallele, gancio con braccio sinistro che ci faciliterà il blocco dal polso destro donna. Contemporaneamente la destra lancia dietro la schiena la sinistra donna. Si è entrati in un 70, mano sinistra alta per dare spazio al lancio della destra donna che poi viene fatta “controrimbalzare” e presa che viene effettuata mentre si ruota verso destra inclinando il busto. Da qui non cambia nulla nella presa bassa e si procede con semplice cambio posizione a “srotolare” e tornare così a mani parallele.