“Gracias”, un passo della Bibbia ispira Juan Luis Guerra

Il celebre artista dominicano ha realizzato una canzone cristiana in periodo di Coronavirus ispirata al versetto biblico Filippesi 4: 6-7

Un ringraziamento profondo e sentito al Signore che non ci lascia mai soli. Una canzone che si innalza come una preghiera in cielo in questo triste periodo dove l’umanità è accomunata dell’epidemia del Covid19. Juan Luis Guerra vuole rompere il silenzio non con una sua bachata ma con un motivo, dal titolo “Gracias” che possa dare forza e speranza perchè il momento brutto passerà e che grazie al nostro Dio tutto andrà per il meglio.

“Voglio solo ascoltarti, Sai la mia richiesta, voglio stare con Te, essere Tuo amico” alcune parole dirette al Padre, dove si evidenzia un legame stretto di “figliolanza”. E in questo momento di difficoltà Tu “Apri il mio cuore per possa adorarsi e ringraziarti come sempre per quello che hai fatto per me”. Abbiamo scelto di inserire questo brano in archivio perchè mai come in questo momento la musica può darci tanto, ancora di più se si trasforma in qualcosa di più nobile e profondo. Vi lasciamo dunque al testo e alla sua traduzione per seguire questo grande artista in una preghiera corale che possa portare luce e speranza al mondo intero.

Ricordiamo che sono presenti nella sezione dedicata a Juan Luis Guerra alcuni suoi celebri brani come “Frio, Frio” in un duetto storico con Romeo Santos o come “Bacahta en Fukuoka“, “Estrellitas y duendes” e “Bachata Rosa“.

gracias juan luis guerra

TESTO DI GRACIAS – JUAN LUIS GUERRA

No he venido a pedirte
Como suelo, Señor
Si antes de yo calmarte
Conoces mi petición
Solo quiero escucharte
Pon el tema, Señor
Caminar por el parque
Y dedicarte una canción
Tan solo he venido
A estar contigo
A ser tu amigo
A compartir con mi Dios
A adorarte y darte gracias
Por siempre gracias
Por lo que has hecho, Señor
Conmigo
Cuéntame de tus obras
Qué hay de nuevo, Señor?
Y de paso pregunto
Cómo es la piel del sol?
Y yo solo quiero abrazarte
Bendecirte, mi Dios
Caminar por las calles
Y abrirte mi corazón
Tan solo he venido
A estar contigo
A ser tu amigo
A compartir con mi Dios
A adorarte y darte gracias
Por siempre gracias
Por lo que has hecho, Señor
He venido
A estar contigo
A ser tu amigo
A compartir con mi Dios
A adorarte y darte gracias
Por siempre gracias
Por lo que has hecho, Señor
Conmigo

TRADUZIONE DI GRACIAS – JUAN LUIS GUERRA

Non sono venuto per chiederti
Come terra, Signore
Se prima ti calmo
Conosci la mia richiesta
Voglio solo ascoltarti
Metti in discussione l’argomento, Signore
Passeggio nel parco
E dedico una canzone a te
Sono appena arrivato
A stare con te
Essere tuo amico
Per condividere con il mio Dio
Adorare e ringraziare
Per sempre grazie
Per quello che hai fatto, Signore
Con me
Parlami delle tue opere
Cosa c’è di nuovo signore
E comunque chiedo
Come è la pelle del sole?
E voglio solo abbracciarti
Dio ti benedica
Cammina per le strade
E apri il mio cuore
Sono appena arrivato
Stare con te
Essere tuo amico
Per condividere con il mio Dio
Adorare e ringraziare
Per sempre grazie
Per quello che hai fatto, Signore
Sono venuto
Stare con te
Essere tuo amico
Per condividere con il mio Dio
Adorare e ringraziare
Per sempre grazie
Per quello che hai fatto, Signore
Con me