Concerto di Prince Royce a iHeartRadio Fiesta Latina 2020

Live performance di Prince Royce in occasione di iHeartRadio Fiesta Latina 2020, nel video il cantante si esibisce con otto brani di successo

Prince Royce protagonista a iHeartRadio Fiesta Latina 2020 lo scorso 8 ottobre con uno speciale concerto da casa. In questa sessione dal vivo di circa 22 minuti la star della bachata ha arrangiato alcuni sui grandi successi e hit del momento. Otto motivi per farvi sognare tra le note di Royce a partire da Corazón Sin Cara. Di seguito la scaletta dei brani che potete vedere e ascoltare con il minutaggio di partenza.

Tracklist

00:50 – Corazón Sin Cara
03:45 – Cúrame
05:55 – Morir Solo
08:55 – La Carretera
11:47 – Carita de Inocente
14:39 – El Clavo
17:21 – Lotería
19:37 – Darte Un Beso

The End

Ricordiamo che questo evento ha visto tra gli altri anche la partecipazione dei vari Ozuna, Anitta, Manuel Turizo, Camilo, Myke Towers e Nicky Jam. Quest’ultimo ha spiegato parlando con Enrique Santos: “È molto importante. Dobbiamo assicurarci di sapere cosa è bene per il nostro futuro, per i nostri figli e per il nostro paese. Quindi, è molto importante. Se non voti, non contare”. Quindi ha aggiunto secondo quanto riportato sul sito ufficiale di IheartRadio: “Lo apprezzo così tanto. Grazie, sai che amo iHeartRadio, vi amo ragazzi, vi amo, amo tutti i latini, tutti coloro [che mi hanno dato] supporto. Apprezzo voi ragazzi così tanto e tutto quello che voglio fare è continuare a fare musica per voi ragazzi e continuare a farvi innamorare della mia musica, ed è tutto ciò di cui ho bisogno. Dio vi benedica tutti”.

Concerto di Prince Royce a iHeartRadio Fiesta Latina 2020

PRINCE ROYCE AI GIOVANI

Il cantautore ha vissuto sulla sua pelle il Coronavirus quando accusando uno stato prolungato di malessere ha deciso di effettuare il test per il Covid-19 e ha scoperto di risultare positivo. Non si è saputo dare spiegazione su come si è procurato perchè si è detto molto prudente e ha frequentato pochi posti, restando tendenzialmente a casa. Si è sentito pertanto di fare un appello a tutti i giorni nel mese di luglio come riportato su Music.fanpage: “Ho pensato che fosse giusto raccontare la mia storia perché questa cosa mi sta sconvolgendo, è frustrante vedere la gente nei supermercati senza maschera, è frustrante vedere queste persone che si muovono in maniera irresponsabile e non pensano a proteggere gli altri. Non immagino cosa sarebbe successo se l’avessi trasmesso a mia moglie, i miei parenti, mia nonna, mi sento fortunato a non averlo trasmesso ad altre persone. Non è che perché sei giovane questa cosa non ti tocchi. Spero che la mia storia possa educare i giovani, le persone che usciranno questo weekend di festa”.