Zacaria Ferreira, La Avispa: il brano top tratto da “Quiereme”

Il testo e la traduzione del singolo uscito nel 2005. Un amore non corrisposto, “una vespa travestita sei”

Tra i ricordi del 2005 ricordiamo anche “La Avispa” di Zacaria Ferreira. É tratto dall’album “Quiereme” che contiene 11 tracce musicali come “Manana en tu olvido”, “Cuando duele que te vas”, “Prieta Linda” e tante altre.

Il cantante della Repubblica Dominicana lo abbiamo già incontrato in due occasioni: la prima quando abbiamo parlato della sua collaborazione con Romeo Santos in “Me Quedo” quindi in un’altro suo grande successo del passato “Amiga Veneno“.

Il mio amore per te era chiaro come il solo del mattino e grande dove era assente il male ma tu mi hai voltato le spalle. Perchè tu sei una vespa travestita da ape che non ha cuore. Ma nonostante questo non ti auguro del male e non riesco ancora a dimenticarla.

zacaria ferrairas quiereme

TESTO DI LA AVISPA – ZACARIA FERREIRA

Mi amor por ti
Era claro como el sol de la mañana
Mi amor por ti
Era un corazón gigante donde no existía maldad.
Pero mientras mas amor
Te daba tu indiferente me dabas la espaldainventabas carisias nuevas
Pero eres una avispa disfrazada de abeja
Que no tiene corazón
Y yo .y yo te amaba
Te di mi alma
Toda mi vida
Como agua de mar
Que no tiene medida
Pero no le deseo mal
Aunque se que ella es mala
Todavía no la eh podido olvidar…
Mi amor por ti
Era rió de bondad siempre sincero y fiel
Mi amor por ti
Era inocente como un niño acabado de nacer
Pero mientras mas amor te daba
Tu indiferente me dabas la espalda
Inventabas carisias nuevas
Pero eres una avispa disfrazada de abeja
Ay Tú que no tiene corazón
Y yo te amaba
Te di mi alma
Toda mi vida
Como agua de mar
Que no tiene medida
Pero no le deseo mal
Aunque se que ella es mala
Todavía no la eh podido olvidar…

TRADUZIONE DI LA AVISPA – ZACARIA FERREIRA

Il mio amore per te
Era chiaro come il sole del mattino
Il mio amore per te
Era un cuore gigante dove non c’era il male.
Ma più amore
Ti ho dato il tuo indifferente, mi hai voltato le spalle, hai inventato nuovi carismi
Ma sei una vespa travestita da ape
Che non ha cuore
E io ti amavamo
Ti ho dato la mia anima
Tutta la mia vita
Come l’acqua di mare
Questo non ha misura
Ma non ti auguro tanto
Anche se so che è cattiva
Non riuscivo ancora a dimenticarla …
Il mio amore per te
Si rideva della bontà sempre sincera e fedele
Il mio amore per te
Ero innocente come un bambino appena nato
Ma più amore ti ho dato
Indifferente mi hai voltato le spalle
Stavi inventando nuovi carismi
Ma sei una vespa travestita da ape
Oh tu che non hai cuore
E ti ho amato
Ti ho dato la mia anima
Tutta la mia vita
Come l’acqua di mare
Questo non ha misura
Ma non ti auguro tanto
Anche se so che è cattiva
Non riuscivo ancora a dimenticarla …