Ballo bachata in musicality, un tutorial completo [VIDEO]

112

Si sente sempre più parlare di musicality nelle varie discipline di ballo. Non ne fa eccezione chiaramente la bachata. In questo interessante tutorial di 33 minuti in lingua inglese saranno spiegate da Marius & Elena alcune nozioni fondamentali per leggere in maniera più corretta i brani di bachata. Due i brani presi come spunto per la lezione. Il primo e più diffuso nel corso è “Estado decedente” di Kewin Cosmos X Jensen Hasir, il secondo è “Canalla” di Romeo Santos ed El Chaval de la Bachata.

Si parte facendo vedere dei parallelismi tra una soluzione di ballo corretto a tempo di musica e uno no quindi inizia un’analisi più approfondita che parte dall’intro del brano. Quindi l’analisi viene suddivisa in quattro parti:

  1. Fast music theory
  2. General structure of a song
  3. How to interpret what you hear
  4. Bonus tips

ballo bachata musicality

Parlando del punto 1 i maestri illustrano la strofa musicale spiegando come dopo le prima quattro c’è una parte speciale e la fa vedere anche nel pratico. Nella parte 2 dedicata alla struttura della canzone indica come sia costituita in:

  1. Intro
  2. Verse(s)
  3. Chorus
  4. Verse(s)

Nella intro bisogna iniziare a prendere feeling con la partner ma senza partire con figure o movimenti bruschi. Qui entra in gioco anche il secondo brano e si mostrano le differenze nelle intro. Tra i verso e il coro si mette in evidenza come nel primo caso si punta più sulla fluidità, nel secondo più sull’energia, sui giri, nella sensual ad esempio nei blocchi. Altro fattore da tenere in considerazione è la parte dedicata al footwork o pasitos quando parte ad esempio un assolo di chitarra. Questo in “Canalla” lo possiamo trovare già nell’intro mentre nell’altro a metà brano prima che riparte una nuova strofa. Nella conclusione l’energia va sfumando e così ogni cosa viene fatta più piccola. Non mancano gli esempi anche in questo caso dove troviamo anche il finale del motivo “La Mejor Versión De Mi (Remix)” di Natti Natasha X Romeo Santos.

Passiamo alla sezione tre dove si parla di interpretazione, come farla nel modo corretto. Da tenere conto le cadenze della musica come strumento o della voce dell’artista. Una ricerca attenta dove si cerca di entrare anche nel significato del brano.

Nell’ultima parte si cercano dei suggerimenti speciali che una canzone può offrire a un ascolto attento e puntuale ai vari accenti presenti. Energia e velocità non vanno per forza a braccetto: possiamo avere dei brani veloci ma con un’energia di ballo moderata e viceversa altre più moderante che sprigionano una buona energia in alcuni passaggi.

Il consiglio conclusivo è quello di ascoltare molto e praticare altrettanto per entrare meglio nel brano.