Directo al corazon – Elvis Martinez: traduzione del testo e video

Dopo aver ascoltato il duetto con Romeo Santos in “Millonario” e i due grandi successi del passato come “Asi fue” e “Tu Secreto” andiamo a scoprire un’altro brano di Elvis Martinez. Parliamo di “Directo Al Corazon“, uscito nel 1999 e raccolto nell’album omonimo che presenta 11 tracce musicali. Prima di vedere testo e traduzione proviamo a scoprire qualcosa di più di questa bachata dominicana lo scorso riproposta dall’artista assieme agli altri brani di questa raccolta. Il succo del brano sta nel ritornello quando riferendosi alla vecchia fiamma le dice di averlo scambiato con alcune monete e questo perchè non sopportava la sua povertà.

directo al corazon elviz martinez

TESTO DI DIRECTO AL CORAZON – ELVIZ MARTINEZ

Acaba de una vez con esta historia
apuntame directo al corazon
Dispara friamente a quema ropa
te juro que me haces un favor

Acaba de una vez con esta historia
apuntame directo al corazon
Dispara friamente a quema ropa
te juro que me haces un favor
Despues de ti no existe nada nuevo
si todo cuanto tuve te lo di
queriendo con tu amor tocar el cielo
resulta que el infierno me gane

Y solo porque tu
me cambiaste por unas monedas
y solo porque tu
no supiste soportar mi pobreza
Y solo porque tu
te vendiste por unas monedas
Y solo por que tu
no supiste soportar mi pobreza

ohhh ohhhh!

pensando lo mejor porque morirme
realmente cuanto puedes merecer
si tu te mueves solo por dinero
quizas manana vuelvas otra vez

Y solo porque tu
me cambiaste por unas monedas
y solo porque tu
no supiste soportar mi pobreza
Y solo porque tu
te vendiste por unas monedas
Y solo por que tu
no supiste soportar mi pobreza

ohh ohh !!

TRADUZIONE DI DIRECTO AL CORAZON – ELVIZ MARTINEZ

Termina questa storia una volta
indicami il cuore
Spara freddamente vestiti in fiamme
Ti giuro che mi fai un favore

Termina questa storia una volta
indicami il cuore
Spara freddamente vestiti in fiamme
Ti giuro che mi fai un favore
Dopo di te non c’è nulla di nuovo
Se tutto ciò che avevo ti avessi dato
volendo con il tuo amore toccare il cielo
si scopre che l’inferno mi batte

E solo perché tu
mi hai scambiato con alcune monete
e solo perché tu
non sapevi sopportare la mia povertà
E solo perché tu
ti sei venduto per qualche moneta
E solo perché tu
non sapevi sopportare la mia povertà

ohh ohhhh!

pensando al meglio perché morire
davvero quanto puoi meritare
se ti sposti solo per soldi
forse domani tornerai di nuovo

E solo perché tu
mi hai scambiato con alcune monete
e solo perché tu
non sapevi sopportare la mia povertà
E solo perché tu
ti sei venduto per qualche moneta
E solo perché tu
non sapevi sopportare la mia povertà

ohh ohh !!