Daniel Santacruz & Marco Puma – Besos sin Usar: testo e traduzione

Tra i gli amici salutati da Daniel Santacruz in occasione del live da casa di questa sera anche Marco Puma. Cogliamo l’occasione per farvi ascoltare un brano che ha visto la loro collaborazione. Parliamo di “Besos sin usar” uscito nel maggio 2018.

Il video riporta le parole del brano tra una pioggia di “dolcezza”. Abbracci e baci in un suggestivo sfondo di tante labbra che si animano. “Mi brucia il cuore, mi hai lasciaato senza risposte” così si apre il brano e quei baci restano come una tatuaggio indelebile sul corpo e nella mente. “Hai lasciato baci inutilizzati sulle mie labbra, il tuo profumo è ancora lì nello spogliatoio”.

Marco Puma lo abbiamo ascoltato già in occasione del brano “Si tu te vas” mentre sono numerosi i singoli di Daniel Santacruz come il duetto con Eprem j in “Mi Canción Perdida“. Di seguito il testo e la sua traduzione.

TESTO DI BESOS SIN USAR – DANIEL SANTACRUZ & MARCO PUMA

Quemándome el corazón
Me dejaste sin respuesta a mis preguntas
Al frio de mi habitación
Vuelvo a desnudarte en mi memoria
Pero en otro cuerpo, en otra cama.

Tú dejaste en mis labios besos sin usar
Y ya ves te sigo inventando otra noche mas
Hoy… sigo imaginadote
Dibujando en otra piel, el amor que yo soñé.

Todavía en mi armario esta ropa
Tu perfume sigue ahí en el tocador
Voy armando poco a poco tu figura
Adicto a mi imaginación
Vuelvo a desnudarte en mi memoria
Pero en otro cuerpo en otra cama

Tú dejaste en mis labios besos sin usar
Y ya ves te sigo inventando otra noche mas
Hoy… sigo imaginadote
Dibujando en otra piel, el amor que yo soñé.

Ohh dicelo Marco Puma, Santacruz

Tú dejaste en mis labios besos sin usar
Y ya ves te sigo inventando otra noche mas
Hoy… sigo imaginadote
Dibujando en otra piel, el amor que yo soñé

Tú dejaste en mis labios besos sin usar
Y ya ves te sigo inventando otra noche mas
Hoy… sigo imaginadote
Dibujando en otra piel, el amor que yo soñé

TRADUZIONE DI BESOS SIN USAR – DANIEL SANTACRUZ & MARCO PUMA

Mi brucia il cuore
Mi hai lasciato senza risposta alle mie domande
Nel freddo della mia stanza
Ti spoglio di nuovo nella mia memoria
Ma in un altro corpo, in un altro letto.

Hai lasciato baci inutilizzati sulle mie labbra
E vedi che continuo a inventarti un’altra notte
Oggi … continuo a immaginarti
Disegnando su un’altra pelle, l’amore che ho sognato.

Ancora nel mio armadio questi vestiti
Il tuo profumo è ancora lì nello spogliatoio
Sto gradualmente assemblando la tua figura
Dipendente dalla mia immaginazione
Ti spoglio di nuovo nella mia memoria
Ma in un altro corpo in un altro letto

Hai lasciato baci inutilizzati sulle mie labbra
E vedi che continuo a inventarti un’altra notte
Oggi … continuo a immaginarti
Disegnando su un’altra pelle, l’amore che ho sognato.

Ohh dillo Marco Puma, Santacruz

Hai lasciato baci inutilizzati sulle mie labbra
E vedi che continuo a inventarti un’altra notte
Oggi … continuo a immaginarti
Disegnando su un’altra pelle, l’amore che ho sognato

Hai lasciato baci inutilizzati sulle mie labbra
E vedi che continuo a inventarti un’altra notte
Oggi … continuo a immaginarti
Disegnando su un’altra pelle, l’amore che ho sognato